Il sito di Attilio Folliero
21/08/07 Internet
martes, 06 abril 2010 23:12
Escritos en Espa˝ol
Espa˝ol
Articoli di Attilio Folliero sul Venezuela
Venezuela 
B˙squeda personalizada
Principal Arriba 04/01/07 Peajes 07/01/07 Brindis 10/01/07 Rincone 15/01/07 Diario Vea 17/01/07 V. Acosta 18/01/07 Debate 19/01/07 Araujo 24/01/07 Universal 26/01/07 Larriva 01/02/07 Tal Cual 08/02/07 Rueda 11/02/07 Socialismo 15/02/07 Bsf 27/02/07 Caracazo 01/03/07 Haiti 05/04/04 Stampa 18/04/07 Parlatino 25/04/07 Venirauto 27/04/07 Gramsci 01/05/07 Epocale 27/05/07 Caso RCTV 28/05/07 RCTV 29/05/07 Adidas 01/06/07 Piramides 02/06/07 Chavez 08/06/07 Voce Italia 13/06/07 Chavez 16/06/07 Google 18/06/07 Petrolio 26/06/07 VTV 26/06/07 Luis Posada 28/06/07 Beppe Grillo 01/07/07 Repubblica 01/07/07 Omero Ciai 06/07/07 Aniversario 15/07/07 Simposio 19/07/07 Cacciatore 20/07/07 Gramsci 21/07/07 Publico 01/08/07 Risposta 21/08/07 Internet 22/08/07 Storia Internet 10/09/07 Crisi 25/09/07 Itanica 02/10/07 Alma Mater 21/10/07 Cuba 29/10/07 Satelite 01/11/07 Bloqueo Cuba 04/11/07 Manipolare 04/11/07 Riforma 05/11/07 Baduel 08/11/07 Messaggero 08/11/07 Riforma 09/11/07 Caricaturas 11/11/07 Callate 12/11/07 Apicella 14/11/2007 Solidaridad 14/11/2007 Album 22/11/07 Nocioni 23/11/07 Meyssan 01/12/07 Chavez 02/12/07 Resultados 03/12/07 NO
Dal 15/10/2006
Google Analytics
Page Rank Check
 
Principal
Arriba
Riflessioni su Internet
Attilio Folliero, Caracas, 21/08/2007

Internet rappresenta una delle pi˙ grandi invenzioni e/o scoperte nella storia dell'umanitÓ; di quelle che veramente segnano la storia. Internet e congiuntamente il Personal Computer sono invenzioni fondamentali come la ruota, il controllo del fuoco, l'agricoltura, il ferro, il bronzo, la scrittura, la scoperta della gravitÓ,  la stampa, l'energia elettrica, la macchina a vapore, l'atomo, la teoria della relativitß, il telegrafo, il telefono, la radio, il tubo catodico e poche altre grandi scoperte o invenzioni.

L'idea che una persona possa accedere praticamente a tutta la informazione esistente, a tutto lo scibile umano (e nei prossimi anni si arriverß ad inserire in rete quasi tutta la conoscenza umana) e contemporaneamente essere in contatto e condividere queste informazioni, in tempo reale, con qualsiasi persona del mondo non solo Ú qualcosa di strordinario che ha accellerato il progresso dell'umanita, ma in se rappresenta uno strumento per cambiare il mondo.

La conoscenza Ŕ un'arma: poter disporre almeno potenzialmente di tutta la conoscenza umana significa poter accellerare quei processi di cambio necessari a salvare l'umanitß stessa. Dico questo perchŔ penso che l'umanitÓ sia in pericolo; la specie umana, la vita sul nostro pianeta Ŕ a rischio estinzione.

Non tutti se ne rendono conto, ma il sistema attuale sta letteralemnte scivolando verso processi che possono essere irreversibili nel giro di pochi decenni e portare alla distruizione totale.

L'arma della conoscenza e quindi Internet nelle mani del popolo puˇ essere uno strumento decisvo contro gli attuali detentori del potere, che dirigono i destini dell'umanitÓ. Da sempre la conoscenza ha liberato l'uomo. Internet non pu˛ che accelerare questi processi.

Diventa dunque fondamentale conoscere lo stato di sviluppo di quest'arma potente. Diventa indispensabile conoscere lo stato della diffusione di Internet, al fine di poter utilizzare al meglio questo strumento.

Per esempio accertare che l'Inglese, fino ad oggi lingua dominante di Internet, Ú destinato a perdere il ruolo di supremazia a favore di due gruppi linguistici in forte sviluppo, qual'Ŕ il caso dello spagnolo e del cinese aiuta decisamente a vedere quali sono le dinamiche economiche del mondo, con un forte sviluppo del'America Latina e delle aeree orientali, a discapito di un occidente ormai al crepuscolo economico. Anche ciˇ serve a far prendere coscienza al popolo latinoamericano che Ú giunto il momento dell'America Latina e non ci si puˇ tirare indietro.

Il motivo della nazionalizzazione della CANTV, l'impresa  telefonica venezuelana, ad opera del governo di Hugo Chßvez non Ú legato unicamente alla sicurezza dello stato, considerata l'importanza che riveste il settore della telecomunciazione; ma Ú dovuta anche alla necessitß di sviluppare Internet in Venezuela, a qualsiasi livello, non solo tra le fasce alte. L'impresa privata non aveva nessun interesse a farlo.

Chßvez punta a diffondere Internet perchŔ sa bene che la conoscenza diffusa Ŕ un'arma potente almeno quanto le armi vere, a volte sufficiente a sostirure le armi vere.

feed
OK notizie
Folliero su Tecnocotizie
Add to Google Reader or Homepage
http://www.wikio.it
twitterSlidefacebookVideo in Daily Motion
folliero.it
Dal 26/01/2001
Nel sito gli scritti, gli articoli, le poesie, i racconti, di Attilio Folliero e Cecilia Laya, ma anche i principali eventi della propria vita. Spazio anche alle famiglie ed alle cittÓ di origine, Lucera, in Italia e Caracas, in Venezuela.
Articoli di Attilio Folliero sul Venezuela
Dal 2001 il Venezuela negli articoli di Attilio Folliero e Cecilia Laya
Galeria fotografica
Matrimonio Attilio Folliero e Cecilia Laya Lucera, 10/09/2004

selvas blog

Siti amici
Se hai un sito/Blog e vuoi intercambiare il link, contattaci


Sitios Amigos
Si tienes
un Sitio o Blog y quieres intercambiar el enlace, contßctanos
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ, esclusivamente sulla base della disponibilitÓ di materiale prodotto da Attilio Folliero e Cecilia Laya. Pertanto, non pu˛ considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della legge n. 62 del 07.03.2001 e leggi successive.
Articoli, poesie e racconti contenuti in questo sito sono Copyleft
E' permessa liberamente la loro riproduzione, citando autori e link. Comunicateci se riprendente un nostro scritto ed inseriremo il link al vostro sito/blog nella nostra pagina dei siti amici.
Eventuali loghi e marchi proposti in questo sito sono di proprietÓ dei rispettivi proprietari. Generalemente le immagini proposte sono di nostra proprietÓ o tratte dalla rete. Se stiamo utilizzando
immagini di proprietÓ, ovviamente inconsapevolemente,  comunicatecelo e provvederemo ad eliminarle immediatamente.